Servizi all’infanzia

Figli e servizi all'infanzia

Per conoscere tutte le modalità di garde de l’enfant vicine al vostro domicilio rivolgetevi alla Mairie del vostro quartiere o effettuate la ricerca on line sia sul sito della Mairie che sul sito mon-enfant.fr, dove troverete ugualmente tutte le informazioni utili sui servizi a vostra disposizione.

Gli Asili nido

Esistono diverse tipologie di asili nido (crèches collectives) per i bambini dai 2 mesi e mezzo ai 3 anni:

  • Crèches municipales, direttamente gestite dalle collettività locali (comune, dipartimento)
  • Crèches familiales, gestite da collettività locali o da un’associazione. Le maestre, assistantes maternelles agréées, sono abilitate ad accogliere al loro domicilio da 1 a 4 bambini
  • Crèches parentales, sono gestite da associazioni di genitori implicati nella conduzione dell’asilo e nell’accudimento dei bambini (massimo 25)
  • Crèches associatives, gestite da un’associazione

La domanda d’iscrizione del bambino nelle crèches municipales, e crèches familiales si deve presentare sin dal sesto mese di gravidanza presso l’ufficio competente del comune di residenza (sul sito di ogni Mairie troverete la lista dei documenti da fornire). Per convalidare l’iscrizione bisognerà poi presentare l’atto di nascita. In caso di ammissione, dovrete contattare  il direttore dell’asilo entro i 10 giorni che seguono la comunicazione, pena la perdita del posto. Per le crèches parentales e associatives la domanda di iscrizione va fatta direttamente al direttore della struttura.

Le spese (deducibili dalle vostre imposte) per gli asili nido sono calcolate in base ai vostri redditi e al numero di figli a carico (quotient familial).

Le Assistantes maternelle

Personale abilitato ad accogliere al proprio domicilio, in una maison d’assistantes maternelles o in una crèche familiale i bambini fino al sesto anno di età.

Sempre meglio optare per le assistantes maternelles agrées, ossia in possesso di un titolo riconosciuto dallo Stato: si riducono le spese e si ha la garanzia che abbiamo le competenze necessarie.

Le assistantes maternelles, abilitate o no, possono anche essere lavoratrici autonome direttamente assunte dai genitori e possono accudire il bambino anche a domicilio.

In questo caso bisognerà concludere una particolare tipologia di contratto di lavoro espressamente creata per i privati che assumono del personale per servizi alla famiglia e assolvere le formalità amministrative dichiarando l’assunzione e versando i contributi al Centre Pajemploi. Per le spese che andrete a sostenere verificate che sussistano le condizioni per richiedere il  complément de libre choix du mode de garde, un aiuto finanziario erogato dalla CAF.

La scuola materna

La scuola materna (école maternelle) pubblica è gratuita ed aperta a tutti i bambini dai 3 ai 6 anni prima dell’ingresso nel ciclo di studi obbligatorio

A determinate condizioni e in particolare negli ambienti rurali o che necessitano una riqualificazione territoriale i bambini possono essere iscritti già al compimento del secondo anno di età; se nel comune di residenza non esistono scuole materne il bambino può essere iscritto al quinto anno di età nella section enfantine della scuola elementare.

L’iscrizione alla scuola materna deve essere effettuata presso il comune di residenza entro il mese di giugno che precede l’inizio dell’anno scolastico (le iscrizioni in genere sono aperte a partire dal mese di marzo) fornendo i seguenti documenti:

  • libretto di famiglia, documento di identità o estratto dell’atto di nascita (su formulario plurilingue se il bambino è nato all’estero)
  • giustificativo di domicilio
  • certificato medico attestante le vaccinazioni obbligatorie (antidifterite, antitetanica, antipoliomelite).

Il Comune vi rilascerà il certificato di iscrizione sul quale figura la scuola alla quale è stato assegnato il bambino. Certificato, e documenti già presentati al comune, vanno consegnati alla scuola presso la quale il bambino sarà iscritto.

Per approfondire sul ruolo e le finalità dell’école maternelle consultare il sito del Ministère de l’Éducation National.

 

Stampare

Info Box

Garde de l’enfant strutture per l’infanzia
Mairie o Hôtel de ville comune, municipio
Crèches asili nido
Assistante maternelle o maîtresse maestra della scuola materna
Quotient familial la partecipazione alle spese viene calcolata in base al quoziente familiare, ossia la composizione del nucleo familiare

NB. si usa il termine nounou per parlare della tata; in Francia è netta la differenza fra gli asili nido, le crèches (da non confondere con gli asile che erano gli ospedali psichiatrici) e l’école maternelle, la scuola materna.